Torna alla Home Page Torna alla

Home Page

Stefano Sforza

Stefano Sforza

Data di nascita: 20/12/1973

 

Nel CSI dal: 2000

 

Titolo di studio: Laurea in lettere classiche (106/110), Master in ''Redattore per l’informazione culturale nei media'' (110/110)

 

Ruoli non dirigenziali ricoperti nel CSI: Volontario dal 2001. Dal 2004 al 2008 si è occupato della redazione dei progetti di servizio civile volontario e del tutoraggio dei volontari assegnatici. Dal 2009 collabora con la segreteria CSI con mansioni di operatore di Ufficio Tesseramento.

Ruoli politici/dirigenziali ricoperti nel CSI di Ravenna: Dal 2004 al 2008 Consigliere Provinciale del CSI, e dal 2005 al 2008 è stato anche membro di Presidenza - Nel 2011 è stato insignito della Benemerenza nello sport - Consigliere Provinciale dal 2012 - Direttore Area Formazione e Cultura dal 2012 al 2013.

 

Altri ruoli/compiti/iniziative svolte in questi anni: Nel 2006 ho partecipato alla realizzazione del progetto ''Donare Per Sport'', campagna di sensibilizzazione del mondo sportivo alla donazione del sangue, che ha visto impegnati CSI e ADVS-FIDAS con la collaborazione dell’Assessorato allo Sport di Ravenna. Nel 2001-2004 sono stato di aiuto nella redazione del giornale associativo occupandomi dell’assemblaggio e della spedizione del giornale.

 

Qualifiche CSI: Tutor servizio civile volontario.

 

Esperienze politiche o associative non sportive: Consigliere generale e del direttivo dell’associazione ADVS-FIDAS Ravenna (Associazione Donatori Volontari Sangue) con delega alle politiche giovanili e alla promozione e organizzazione di eventi (2005-2008), e membro della commissione con delega alla propaganda e del comitato di redazione del giornale associativo ''Il Pellicano'' (2008-), nel quale ho pubblicato articoli.

 

Passioni e competenze varie: Lettura, serie tv, cinema, storia. Conseguimento dell’ECDL (patente informatica europea): ottima conoscenza di Windows Xp, pacchetto Office e dell’hardware. Inglese, parlato e scritto a livello buono (con apprendimento scolastico), lettura e comprensione più che buona (oltre il livello scolastico). Organizzazione eventi grazie alla esperienza di stage, 370 ore, presso Hamelin associazione culturale. Nel corso dello stage mi sono occupato dell’organizzazione di ''BilBOlbul - Festival Internazionale di Fumetto'', partecipando alle attività dell’ufficio stampa, all’ideazione del prodotto culturale e alla gestione degli ospiti e del pubblico.